L’Home Staging per la microricettività

Homethic_blog_home-staging-per-microricettivita

Quale valore aggiunto può apportare l’Home Staging alle strutture per la microricettività? Leggi l’articolo!

Hello there! In questo articolo del Blog di Homethic approfondiamo un settore dell’Home Staging che sta prendendo sempre più piede. L’Home Staging dedicato alla microricettività.

Quando un/a turista decide di venire in Italia, il più delle volte lo fa perché cerca qualcosa che non riesce a trovare altrove. Siamo un paese genuino, originale, da sempre dedito all’estetica e ricco di luoghi architettonici, artistici e naturalistici senza paragoni.

Fino a non molto tempo fa capitava frequentemente che molte famiglie possedessero delle seconde case. Questi immobili erano solo dei costi aggiuntivi anziché un’occasione per ottenere una rendita. Ciò accadeva perché non c’era ancora una mentalità aperta all’investimento o all’affitto per lunghi periodi.

I tempi fortunatamente sono cambiati: oggi prendersi cura di queste abitazioni e trasformarle, dando loro un nuovo look, è un fenomeno diffuso che prende il nome di microricettività.

Occorre precisare, inoltre, che le persone scelgono sempre più spesso di trascorrere le loro vacanze in case piuttosto che in alberghi. Rendere questi immobili accoglienti è una missione per diverse figure competenti che interagiscono tra loro: tra esse spiccano quelle dell’agente immobiliare, del proprietario e dell’Home Stager.

L’Home Stager valorizza un immobile

L’Home Staging per la microricettività è uno strumento del marketing immobiliare che mira a rendere migliore l’aspetto estetico-emozionale degli ambienti, in modo da intercettare un maggior numero di visualizzazioni, richieste e quindi prenotazioni.

L’abilità dell’Home Stager valorizza la struttura microricettiva per destinarla ad ospitare delle persone: immobili, spesso vecchi e caduti in disuso, vengono migliorati, ne vengono minimizzati i difetti e evidenziati i pregi, in modo da rendere l’immobile appetibile per i clienti che cercano un luogo confortevole per trascorrere il loro tempo libero.

L’Home Staging valorizza la struttura microricettiva

Una struttura microricettiva deve essere presentata come un luogo pieno di qualità, affinché possa essere percepito dai potenziali ospiti in modo decisivo. Un arredamento mirato per l’immobile e un servizio fotografico che non lascia alcun dettaglio al caso sono determinanti per rendere la struttura migliore degli altri, posizionandola una spanna sopra ai tantissimi competitor.

Un ospite che deve trascorrere le sue vacanze o un tempo determinato in una struttura microricettiva presterà maggiore attenzione a un annuncio ben fatto, accattivante e soprattutto, che sarà capace di donargli delle emozioni.

Per prima cosa verrà colpito dalle fotografie e poi da un testo che dovrà essere semplice, fluente e chiaro. L’ immobile ha la necessità di vendere un sogno con un’immagine: da diversi studi si evince infatti che i visitatori dedicano circa 7 secondi per osservare una struttura sul sito online.

Per questo motivo è importante essere certi di colpire il potenziale ospite, di farlo sentire a casa e di farlo innamorare di un luogo che gli regali una sensazione di benessere e di comfort.

Assicurare alla struttura un numero elevato di click sul sito e di conseguenti prenotazioni è possibile. Come? Accostando i colori giusti e rendendo funzionali gli ambienti, arredando e allestendo la struttura in modo mirato e impeccabile, con foto che sanno trasmettere emozioni positive.

I benefici del presentare una struttura ai potenziali ospiti dopo un intervento di Home Staging sono diversi:

  • la notevole valorizzazione dell’immobile;
  • l’incremento delle visualizzazioni;
  • l’aumento dell prenotazioni;
  • l’aumento delle recensioni positive, pubblicità vitale per la struttura;
  • l’incremento del tasso di conversione, cioè la trasformazione degli utenti in clienti;
  • un incisivo aumento dei guadagni.

Home Stager e agente immobiliare per la microricettività

Il settore della microricettività sta finalmente conoscendo un momento importante, favorito anche dalla predisposizione dei proprietari di seconde case e del lavoro sinergico tra gli agenti immobiliari e gli Home Stager.

Gli agenti immobiliari collaborano con gli Home Stager nel trasformare le strutture microricettive. Spesso vengono chiamati in causa anche nella gestione delle stesse in seguito all’intervento, poiché molti proprietari delegano i professionisti del settore immobiliare, in modo da avere un guadagno assicurato e con pochi rischi.

L’Home Stager è inoltre colei/colui che ha le competenze per rilanciare case nel mercato degli affitti brevi. Riesce infatti a individuare il target al quale destinare gli immobili, dopo aver donato un aspetto nuovo e fresco che permetterà ai proprietari di ottenere un reddito aggiuntivo.

Attraverso gli interventi di Home Staging nella microricettività, a molti immobili vuoti e costosi è stata donata nuova vita.

Mentre gli architetti hanno messo e ancora mettono le loro competenze a disposizione per cambiare la destinazione d’uso, gli Home Stager mutano l’immagine degli ambienti, in modo da renderli nuovi, decorosi, ospitali e piacevoli per i loro ospiti.

Un servizio moderno per viaggiatori moderni

I turisti oggi sono propensi a scegliere strutture alternative e quelle tradizionali. Preferiscono un ambiente intimo a quello degli alberghi più tradizionali. I viaggiatori moderni, come abbiamo accennato, anelano a degli ambienti autentici, che possano riprodurre le sensazioni di pace e comodità che vivono nelle loro case.

È per questo cambio di preferenze che il mercato turistico si sta spostando verso la microricettività: case vacanza, B&B, agriturismo e affittacamere.

Scegliere di affidarsi a degli esperti del settore, che sanno su quali colori, luci e tessuti puntare, può essere davvero la mossa vincente per fare in modo che il proprio immobile non si confonda nella mischia.

Per questo motivo sono sempre di più i proprietari che si affidano a dei veri esperti i quali, con pochi e precisi accorgimenti, sono capaci di far apparire un locale qualsiasi come un nuovo e desiderabile luogo di benessere, nel quale sognare di trascorrere le proprie vacanze.

Gestisci una struttura ricettiva e vuoi conoscere di più sui servizi che abbiamo pensato per te? Contattaci per una consulenza o un confronto!

Stay Ethic, stage your life!

Le nostre certificazioni

Collaborazioni